it

Traversata Monte Tamaro – Monte Lema

Un’escursione spettacolare sospesa tra civiltà e valli selvagge.  La traversata Monte Tamaro – Monte Lema è una delle più belle escursioni del Ticino e lo spettacolare panorama di cui si gode durante tutta l’escursione abbraccia in un solo colpo il Luganese, il Locarnese, le valli, i laghi e le Prealpi Svizzere. La vista spazia dal Ticino, al Vallese e all’Italia.

Per iniziare la traversata si sale in circa un ora verso la vetta del Tamaro a 1 962 m s.l.m. Qui si viene ripagati da una magnifica vista ed è l’inizio di un saliscendi non troppo impegnativo lungo la cresta della montagna che passa per cime, pendii e alpeggi, per giungere infine al Monte Lema, nel Malcantone (1620 m s.l.m). Durante l’intero percorso, la vista si allarga a nord su Lago Maggiore, Centovalli, Verzasca, Vallemaggia, Locarno e Bellinzona, mentre a sud si scorgono Lugano, le sue valli e il suo lago. Spiccano inoltre le vette più maestose delle Alpi, come il Monte Rosa e il Cervino.

Lunghezza complessiva del percorso:

12,6 km

Dislivello complessivo (escluse varianti di vetta):

421 m

Durata:

4 h 30 min/5 h

Difficoltà:

media T2

Guarda la cartina da Svizzera Mobile Traversata Monte Tamaro – Monte Lema

GPX