Arte & cultura

CHIESA
SANTA
MARIA
DEGLI
ANGELI
La Chiesa Santa Maria degli Angeli, progettata dall’architetto di fama mondiale Mario Botta, è una meraviglia dell’architettura contemporanea, con i dipinti di Enzo Cucchi.
La visita alla chiesa è quasi d’obbligo. Questa rocca possente sullo sperone della montagna, oltre a proporre uno spazio di meditazione, diventa anche lo strumento per una nuova lettura del paesaggio. La chiesa è dedicata a Santa Maria degli Angeli, costruita fra il 1992 e il 1996, e presenta un carattere innovativo nell’ambito dell’ideazione di un edificio di devozione.
Realizzata in porfido, è ubicata al limitare di un pendio, oltre il quale si apre una straordinaria veduta panoramica. L’intervento artistico affidato a Enzo Cucchi, occupa i due spazi principali: il soffitto della passerella, dove trova posto un lungo cipresso, e il cuore della Chiesa. L’abside di un azzurro intenso propone il tema delle mani in gesto offerente, integrate egualmente nello svolgimento nell’iconografia mariana, distribuita in ventidue formelle poste sopra le finestre.
Monte Tamaro Cappella Santa Maria degli Angeli - Intervista-guida Arch. Mario Botta
Chiesa
Santa Maria
Chiesa Santa Maria degli Angeli progettata dall’architetto di fama mondiale Mario Botta, una meraviglia dell’architettura contemporanea.
Cubo
sospeso
Pezzo unico della scultrice Jaya Schürch posata sull’Alpe Foppa il 15 ottobre 2008.
Guardiano del Tempio
Scultura di Luca Marcionelli, un totem monolitico di 4 metri di altezza posata il 10 settembre 2006 sull’Alpe Foppa.
Madonna del Tamaro
Statua bronzea della Madonna con Bambino, opera dello scultore Antonio Danzi di Viggiù, che, dal 15 giugno 1985 veglia maestosa sulla conca attorno al ristorante.

" Una
montagna
d'arte

2018-2019
la mostra delle opere dell’artista Ivo soldini, apre il progetto di biennali al Monte Tamaro
Maggiori informazioni:
www.ivo-soldini.com
L’esposizione presenta un’accurata selezione di 19 sculture monumentali realizzate da Ivo Soldini nel corso degli ultimi due decenni.
Un modo nuovo di fruire l’arte inserita e in dialogo con il territorio. Il visitatore si confronta così con le opere d’arte in modo diretto e immediato, superando quella diffidenza e quel senso di estraneità che spesso minano l’impatto del pubblico non specialistico con l’arte contemporanea all’interno degli spazi espositivi istituzionali. “Una Montagna d’Arte” è un’iniziativa della Monte Tamaro SA e della Fondazione Egidio e Mariangela Cattaneo.

Nota biografica
Ivo Soldini nasce il 9 ottobre 1951 a Lugano e vive attualmente a Ligornetto. Dopo aver frequentato le scuole dell’obbligo e il liceo in Ticino, studia all’Accademia di Belle Arti di Brera e all’Università Statale di Milano. A partire dal 1973 intraprende un’intensa attività espositiva e dal 1975 si dedica principalmente alla scultura di piccolo e medio formato, soprattutto in bronzo, ma anche in alluminio e gesso, affiancata, in particolare negli anni recenti, da opere monumentali.
logo
logo
premio

Condividi su Facebook e Instagram le tue foto
dell’esposizione utilizzando gli hashtag e taggando la pagina Monte Tamaro.

In palio fantastici premi!
#unamontagnadarte
#montetamaro

Gallery

Newsletter

Italiano
Tedesco
Iscriviti alla Newsletter

News

Scopri tutte le nostre novità e rimani aggiornato sulle nostre iniziative e offerte!
Vedi tutte le notizie
separa
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.